Il macellum è il mercato pubblico riservato ai generi alimentari. Nel cortile interno si aprono diverse botteghe. In fondo si notano tre diversi ambienti, quello centrale era dedicato all'imperatore, quello di sinistra forse serviva ai banchetti sacrificali mentre quello di destra, con bancone in muratora e canali di scolo, veniva utilizzato per la vendita del pesce.